user_mobilelogo
Vintage

Vintage

Continua il successo del vintage, la moda di restituire a nuova vita gli oggetti appartenenti al passato. La tendenza, inizialmente legata al mondo della moda e del design che si è estesa all’arredamento coinvolgendo tutti gli ambiti, dai tessuti alle tappezzerie, dai complementi d’arredo al design degli elettrodomestici. Il periodo più amato va dagli anni Cinquanta ai primi Settanta, un arco di tempo breve ma intenso dal punto di vista produttivo e caratterizzato da una forte sperimentazione. Sono gli anni in cui il design incontra per la prima volta materiali nuovi, come l’acciaio e la plastica, in cui nascono le prime produzioni di massa e molti oggetti che diventeranno dei must per le generazioni future. L’espressione “io non invecchio, divento vintage” ha sempre avuto su di noi un forte ascendente. La cultura del mode vintage in francese e del vintage fashion in inglese nasce intorno al 1970, ma è solo negli ultimi anni che si è espansa a macchia d’olio. Gli arredamenti, che si distaccano dalla più comune terminologia “seconda mano”, si contraddistinguono per il valore che hanno acquisito nel tempo, ma soprattutto poiché sono testimonianza di uno stile d’epoca, che ha segnato profondamente alcuni tratti iconici di un particolare momento storico della moda, del costume, del design.

Date

25 Ottobre 2016

Tags

Servizi